Coloro che invecchiano debbano saper uscire di scena facendo crescere le nuove generazioni, aiutandole a imparare a governare

VALENTINO CASTELLANI
Sindaco di Torino 1993-2001

i cambiamenti richiedono tempi lunghi

Vie di Uscita

Dobbiamo ragionare oggi su quello che sarà il futuro della nostra città: è stata Capitale d'Italia e città industriale leader del mondo. L'ha fatto mettendo in campo le abilità dei torinesi.

Alberto Barberis
Presidente Gruppo Giovani Imprenditori Unione Industriale di Torino

Abili a creare un nuovo futuro

Siamo Futurabili

La responsabilità sociale non è una moda. È un impegno morale di noi imprenditori: dobbiamo riempiegare una quota del nostro profitto nel bene comune

ENRICO SALZA
Founder Gruppo Giovani Imprenditori a Torino e in Italia

La responsabilità di essere concreti

Il bene comune

IL FUTURO È DEGLI ABILI E NON DEGLI ALIBI. - Perchè FUTURABILE?

FUTURABILE indica l’abilità a creare futuro. Per se stessi, la propria vita, il proprio lavoro.

TORINO È IL NOSTRO FUTURO. FUTURABILI SIAMO NOI

Abbiamo pensato di aprire questo blog per ragionare con tutti i torinesi sul nostro futuro mettendo in campo le migliori abilità di tutti

ALBERTO BARBERIS. Presidente Gruppo Giovani Imprenditori di Torino.

QUESTO BLOG È UN REGALO ALLA COMUNITÀ DI TUTTA L’AREA METROPOLITANA TORINESE

Nasce da una idea del Gruppo Giovani Imprenditori di Torino, che ha intitolato “FUTURABILE” l’assemblea del 19 novembre 2018. Un incontro inusuale, in un teatro cittadino, per dire che abbiamo tutti desiderio di futuro, ma che intendiamo costruirlo senza barricate: con garbo, intelligenza e creatività, “dentro” e non in isole protette.
Questo, cari Futurabili, non è un blog di partito, ma è un blog politico nel senso migliore. Perché riguarda il bene comune. Non è un blog di giovani o vecchi, ma di tutti noi, perché si può essere Futurabili a quindici anni come a novant’anni.
Ci proviamo? Dialoghiamo, mettiamo insieme idee, energie e proposte, approfondimenti, suggestioni: senza slogan, ma con concretezza, rispetto e voglia di fare.

Nessuno ha la bacchetta magica, ma può essere un buon inizio provare a mettere a disposizione degli altri i propri talenti.

L'editoriale Torinese

di Alberto Barberis

Il lunedì della creatività e della concretezza

Ci aspetta un lunedì intenso a Torino. Creativo quanto concreto. Il 3 dicembre, dopo l’inaugurazione dell’anno accademico del Politecnico di Torino, si riuniranno alle Ogr tutte le più importanti rappresentanze del mondo produttivo italiano. Sono convocati gli “Stati Generali” delle associazioni di categoria dell’industria, del commercio, dell’artigianato e dell’agricoltura. L’appuntamento sotto la Mole è un segnale […]

Parliamo di Torino

Cartoline da Torino